Sei in: Home > Media > COMUNICATI STAMPA > Anno 2007

Comunicati stampa F2i 2007


  • 21/12/2007

    Enel e F2i in alleanza per gli stoccaggi gas


    Il Gruppo Enel, guidato dall’Amministratore delegato Fulvio Conti, e F2i, guidato da Vito Gamberale, uniscono le forze per sviluppare nuova capacità di stoccaggio per oltre 500 milioni di metri cubi di gas, ottimizzando così la copertura del fabbisogno di gas invernale ed aumentando la sicurezza degli approvvigionamenti. Le due società hanno infatti firmato un memorandum per valutare investimenti congiunti nel settore dello stoccaggio del gas in Italia.
  • 19/12/2007

    Raggiunto e superato l’obiettivo minimo di raccolta per F2i


    Nel corso della riunione del CdA, l’Amministratore Delegato di F2i, Vito Gamberale, ha illustrato l’iter procedurale che ha portato al superamento dell’obiettivo minimo di raccolta di 1,5 miliardi di euro. F2i ha così raggiunto il first closing e si appresta a completare l’avvio del primo fondo italiano dedicato agli investimenti nelle infrastrutture.
  • 25/07/2007

    Doppio appuntamento oggi per F2i a Milano, nella nuova sede di Via San Prospero


    L’Assemblea dei soci della SGR di F2i ha deliberato un aumento di capitale per dotare la Società delle risorse finanziarie richieste dalla normativa in relazione al target di raccolta (oltre due miliardi di euro). In occasione di un successivo CdA, l’Amministratore Delegato di F2i, Vito Gamberale, ha informato il Consiglio che la Banca d’Italia ha rilasciato l’autorizzazione alla SGR a gestire il patrimonio per conto terzi.
  • 31/05/2007

    Ingresso di Merill Lynch nel CdA e formalizzazione del Comitato Investimenti


    L’Assemblea dei soci di F2i ha approvato il Regolamento della SGR ed elevato il numero dei componenti del CdA a seguito dell’ingresso di Merill Lynch. A seguire si è riunito il CdA, durante il quale l’Amministratore Delegato, Vito Gamberale, ha sottolineato che l’adesione di Merill Lynch rappresenta il formale completamento del gruppo di sponsors che hanno dato avvio al Fondo.
  • 09/05/2007

    Avvio del team investimenti del Fondo F2i


    L’Amministratore Delegato di F2i, Vito Gamberale, ha illustrato in CdA i primi risultati dell’attività di recruiting, informando che nel team investimenti entrano Carlo Michelini (Senior Partner) e Corrado Santini (Partner), che vanno a costituire il team investimenti insieme a Matteo Ambroggio, già partner di F2i SGR. L’AD ha inoltre reso un’informativa sullo stato d’avanzamento del processo di autorizzazione alla Banca d’Italia, sulla predisposizione del Fund Raising e sulla pipeline dei settori d’intervento del Fondo.
  • 19/04/2007

    Approvato il regolamento del Fondo F2i


    Il CdA di F2i ha approvato il Regolamento che disciplina gli investimenti, la remunerazione degli investitori e la governance. L’Amministratore Delegato, Vito Gamberale, ha sottolineato l’importanza di alcune clausole che conferiscono al Fondo gli strumenti di finanziamento in operazioni attinenti al settore delle infrastrutture essenzialmente in Italia.
  • 28/03/2007

    Allargamento del Consiglio della Sgr - F2i - Regolamento: esamente delle linee guida


    L’Assemblea dei soci fondatori della SGR di F2i ha deliberato l’ampliamento dei membri del Consiglio di Amministrazione. A seguire, si è riunito il CdA, nel corso del quale l’Amministratore Delegato, Vito Gamberale, ha illustrato il Regolamento che verrà approvato in una prossima riunione del CdA, ultimati gli affinamenti tecnici.
  • 28/02/2007

    Lehman Brothers e Merrill Lynch soci nella Sgr del F2i


    Il parterre azionario che della SGR che gestisce F2i si allarga con la partecipazione delle banche internazionali Lehman Brothers e Merill Lynch. Il CdA della SGR, riunitosi sotto la presidenza di Salvatore Rebecchini e dell’Amministratore Delegato, Vito Gamberale, ha formalizzato le due banche internazionali, che si vanno ad affiancare alle due maggiori banche italiane – Unicredit e Intesa Sanpaolo – e ai nuovi sponsors internazionali.
  • 21/02/2007

    F2i presentato in Acri


    Salvatore Rebecchini e Vito Gamberale, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato della SGR che gestisce F2i hanno presentato il Fondo in Acri. Gamberale ha evidenziato che il modulo minimo per sottoscrivere quote del Fondo sarà di 10 mln di euro, accessibile collettivamente anche da una pluralità di Fondazioni, purché aggregate in una società veicolo.
  • 23/01/2007

    Prende avvio oggi, con la costituzione della SGR e la firma dell’Accordo, il più grande Fondo per le Infrastrutture d’Europa


    Primari soci istituzionali della finanza italiana, insieme ai maggiori Istituti di credito del Paese ed a banche d’affari estere, promuovono la nascita di F2i. Obiettivo, realizzare un Fondo con una dotazione di 2 mld di euro. Sponsors primari saranno: Cassa depositi e Prestiti, sistema delle fondazioni bancarie, Unicredit, Intesa Sanpaolo. Saranno inoltre presenti Istituti finanziari esteri.