Sei in: Home > Team > RENATO RAVANELLI - AMMINISTRATORE DELEGATO

Renato Ravanelli - amministratore delegato

Renato Ravanelli

Renato Ravanelli - Formazione 

Laurea in economia e commercio, Università Cattolica di Milano

Renato Ravanelli - Esperienze professionali 

In F2i dal 2014

2008-2014
A2A

Direttore Generale

2005-2007
Edison

CFO

 

Renato Ravanelli è stato nominato Amministratore Delegato di F2i nell’ottobre 2014.

Con l’apporto di una forte competenza tecnica e finanziaria, nonché una vasta competenza manageriale, acquisita in diversi settori industriali, guida il Team di F2i e sovrintende a tutti gli investimenti.

Nel corso della sua carriera, è stato responsabile di operazioni di M&A per un valore complessivo di 16 miliardi di euro. Esperto riconosciuto nel settore delle infrastrutture e del mercato italiano delle utilities, ha un’ampia rete di relazioni istituzionali e d’affari.
52 anni, sposato con tre figli, Renato Ravanelli ha conseguito una Laurea con lode in Economia presso l’Università Cattolica di Milano.

Subito dopo gli studi, è stato per un anno ricercatore, focalizzando la propria attività sui settori delle assicurazioni e delle utility pubbliche, con particolare attenzione alle tematiche regolatorie.

Dopo questa esperienza, ha lavorato per quattro anni come macroeconomista ed analista industriale nei dipartimenti di Ricerca Economica e di Merchant Banking di due primarie istituzioni finanziarie italiane.
Prima dell’arrivo in F2i, ha ricoperto per molti anni ruoli manageriali apicali, nei settori dell’energia e delle utilities, in società quotate:

  • nel 1996 è entrato in AEM, la principale multiutility regionale italiana, con sede a Milano, e ne ha guidato il dipartimento di ricerca, rivestendo un ruolo significativo nella quotazione della stessa. In seguito, è stato nominato Direttore Strategico del Gruppo, all’interno del quale è stato anche CEO della società che gestisce la commercializzazione dell’energia elettrica e del gas, per essere infine promosso a Chief Financial Officier (CFO) del Gruppo;
  • tra il 2005 e il 2007 è stato CFO e Membro Esecutivo del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Edison. Edison, che all’epoca era controllata da Edf e da alcuni operatori italiani dell’industria dell’energia, era il secondo più grande operatore in Italia nei nell’ambito della produzione energetica e del gas;
  • dall’inizio del 2008 alla metà del 2014, è stato Managing Director e membro dell’Executive Board del Gruppo A2A. Il Gruppo A2A è la principale multiutility italiana ed opera con i suoi 13.000 dipendenti in diversi settori dell’industria energetica: generazione di energia, gestione dei servizi della rete del gas ed elettrica, vendita di gas ed elettricità, cogenerazione e riscaldamento centralizzato, gestione dei rifiuti (raccolta e smaltimento), illuminazione pubblica.

Renato Ravanelli è membro indipendente del Comitato Investimenti di Inframed dal 2010. Inframed, con sede a Parigi, è un fondo infrastrutturale che punta allo sviluppo di infrastrutture strategiche nelle regioni del Nord Africa, del Medio Oriente e della Turchia.

In qualità di Amministratore Delegato di F2i, il dott. Ravanelli è responsabile di tutte le attività della SGR e dei fondi da essa gestiti, con particolare riguardo ai progetti di investimento e alla gestione degli asset di F2i. Egli è coinvolto in prima persona nella scelta dei deal, nella negoziazione degli aspetti chiave di ciascuna operazione, nonché in ordine alle decisioni strategiche delle società detenute in portafoglio.