Reti di Telecomunicazione

L’ingresso del Fondo nelle telecomunicazioni risale al 2011 con l’investimento in Metroweb e il successivo impegno per lo sviluppo della sua infrastruttura in fibra ottica. Dopo la cessione della società nel 2016, F2i ha mantenuto e rinnovato il proprio impegno nel settore delle telecomunicazioni dando vita ad Irideos, operatore nazionale, ceduto nel 2022, specializzato nei servizi su infrastruttura a banda larga, dotato di una rete nazionale in fibra ottica di oltre 30.000 km, data center a Milano, Roma, Trento e Verona e del più grande Internet hub italiano.

Dal 2018 F2i è azionista di controllo di Ei Towers, primo operatore indipendente in Italia nella gestione delle infrastrutture per Radio e TV con oltre 2.400 torri broadcasting.

tlc tot2